ProStreet
Area relax

Area Relax – Need for Speed ProStreet



Per ringraziarti della visita c'è un regalo per te. Uno speciale ebook dedicato agli amanti dell' Assetto Sportivo. Clicca sull'immagine che trovi qui sopra, registrati, segui le istruzioni e scarica l'ebook e tutti gli altri contenuti in regalo che abbiamo preparato per te. Ti aspettiamo!

 

................................................................


ProStreet

Che Area Relax sarebbe senza nemmeno un Need for Speed sulla scrivania? Dai diciamocelo, ogni tanto per svagarsi e scariche la tensione, un giretto in pista, su un auto sportiva modificata come vogliamo noi, a gratis, chi non lo farebbe? Eh già, quindi eccoci qui, Need for Speed ProStreet! Accetto già le critiche di chi mi dirà: “E tutti quelli prima?” oppure “Ma dai dovevi partire da Underground” o ancora “L’ultimo, cavoli, l’ultimo è bellissimo!”. Ragazzi, tutti non vi posso accontentare. Anzi aspettate che accendo il pc (così nel frattempo si scalda la macchina), carichiamo il gioco, ok si può partire!

ProStreet

Allora, Need for Speed ProStreet. Parto da questo, perché, nonostante il boom della saga Need for Speed sia avvenuto con l’uscita del capitolo Underground nel 2003, dopo il successone del film Fast and Furious del 2001, vorrei soffermarmi sul concetto: ti vuoi “divertire” con la tua auto? Lo devi fare in un luogo adatto e non nelle strade di tutti i giorni con i rischi che ne possono conseguire. Premesso ciò, forse anche gli stessi membri della EA Games hanno avuto questo identico pensiero, difatti 4 anni dopo, decidono di portare le corse clandestine di Underground nei circuiti, sparsi un po’ per il mondo, spettacolarizzando il tutto, alla luce del sole!

ProStreet

Ed ora veniamo a noi anzi a Ryan Cooper! Eh già, in ProStreet interpretiamo un ragazzo appassionato di auto, che si cimenta per la prima volta nel mondo dei circuiti, a bordo della sua variopinta Nissan 240sx. Si comincia con la “Battle Machine”, primo step della carriera del giovane pilota! In un’ambientazione ricca di colori, marchi famosi legati al mondo delle preparazioni sportive, ragazze e dj, Ryan parte all’attacco! Dopo averla spuntata sugli avversari, cosa che ovviamente starà alla vostra bravura, farà il suo ingresso un personaggio particolare, Ryo Watanabe, the Showdown’s King, che vi sfiderà a raggiungere il suo livello e poi a batterlo!

Ryo Watanabe

Tra modifiche estetiche e prestazionali di tutti i tipi, auto sportive da sogno (Bugatti, Dodge, Mazda, Porsche, ecc.), manovre al limite e tante sane sportellate con gli avversari, Need for Speed ProStreet e Ryan, vi porteranno in una dimensione in cui gareggiare è una questione seria. Vi metterà difronte al fatto che sì, guadagnerete dei soldi vincendo, ma chi rompe paga, in questo caso voi se danneggerete l’auto, che le modifiche hanno un costo come pure le auto e che per vincere una gara bisogna studiarne il percorso, preparare a puntino l’auto e che non (sempre) conta averne una potente se poi non si è capaci a guidarla. Saper frenare al momento giusto può fare la differenza! Buon divertimento ragazzi!

ProStreet


About the author

Relative Posts

Leave a Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published.